VIDEO | Tom Cruise fa il tampone per il Covid-19 all’Umberto I di Roma

L'attore americano nella Capitale per le riprese di 'Mission Impossible'
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
ROMA – Tom Cruise si è sottoposto a un tampone per la ricerca del Covid-19 al policlinico Umberto I di Roma. L’attore hollywoodiano, nella Capitale per le riprese dell’ultimo ‘Mission impossible’ del regista Christopher McQuarrie, ieri è arrivato nell’ospedale romano e si è messo in fila insieme agli altri cittadini, sorprendendo i suoi fan che hanno scattato foto e realizzato video. Dopo le prime scene nella zona di Castel Sant’Angelo e nel rione Monti, nei prossimi giorni il set internazionale animerà con inseguimenti mozzafiato le altre vie del centro. Secondo i dati forniti dalla produzione americana, dei circa 35 milioni di costi della produzione in Italia, si prevede che oltre 18 milioni saranno spesi a Roma. Le riprese italiane avrebbero dovuto essere girate a marzo scorso, ma sono state posticipate a causa del lockdown.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

7 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»