Positivo al Coronavirus il Capo Gabinetto di Raggi

La sindaca di Roma ha effettuato il tampone in un ospedale pubblico. Castiglione: "Non la vedo da una settimana"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – A seguito di un caso accertato di Covid-19 all’interno dell’ufficio di Gabinetto, la sindaca di Roma Virginia Raggi, in aderenza alle linee guida nazionali, ha consultato il proprio medico curante che le ha inviato richiesta per l’effettuazione di un test diagnostico. La prima cittadina si è recata in un ospedale pubblico per effettuare il tampone e, come prevedono le norme, è rimasta in autoisolamento in attesa dell’esito dei test.

LEGGI ANCHE: Test anti-covid e autoisolamento per i consiglieri Pd in Campidoglio

Ad essere risultato positivo è Stefano Castiglione, capo di Gabinetto della sindaca di Roma, Virginia Raggi. La conferma arriva dal diretto interessato: “Mi trovo a casa, ho qualche linea di febbre, ma sto bene. La sindaca? Mi ha chiamato poco fa per conoscere le mie condizioni. Non la vedo dalla scorsa settimana“, ha dichiarato al Foglio.it.

La sindaca è poi risultata negativa.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

7 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»