Il ‘moschettiere’ Athos De Luca apre la campagna del Pd a Ostia: “La nostra è la lista più giovane”

Il candidato presidente del Pd per il X Municipio, nel quartiere Giardino di Roma, presenta la lista dei candidati per le elezioni del 5 novembre.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Un moschettiere per vincere la battaglia nel Municipio X. Athos De Luca, il candidato presidente del Pd per il X Municipio apre oggi nel quartiere Giardino di Roma, la campagna elettorale del Pd e presenta la lista dei candidati. “La lista più giovane tra quelle presentate che segna un grande rinnovamento. Hanno 18 e 20 anni i nostri candidati più giovani”, dichiara De Luca alla Dire.

Paradossalmente credo che il nuovo Pd a Ostia abbia più chance di tutti gli altri di fare le cose che da anni si dicono di fare e che non si sono fatte. La mia candidatura- prosegue- è stata votata all’unanimità da tutti, anche del Pd nazionale, e stiamo facendo una bella squadra. Parleremo di cose concrete: vogliamo rappresentare gli interessi di Ostia e far valorizzare il patrimonio che oggi è sottoposto all’interesse di pochissime persone”.

“I cittadini di Ostia vadano a votare”

‘Uno per tutti e tutti per uno’ è lo slogan scelto e l’appello di De Luca ai cittadini è quello di “andare a votare perchè- sottolinea il candidato alla presidenza del X Municipio- si prevede una forte astensione. Alle promesse i cittadini non credono più e forse hanno anche ragione. Ma per giudicare questa lista andate a vedere la mia storia: sono sempre stato sopra le righe, sono stato sempre un uomo libero e ne ho pagato il prezzo. Amo questo Municipio perché amo il mare e da sempre, anche in tempi non sospetti, mi sono battuto per far godere questo bene a tutti”. E conclude: “ Dove c’è stato il peggio della politica dobbiamo portare il meglio della politica”.

Le tappe della campagna elettorale

Saranno 10 le tappe della campagna elettorale che toccheranno i punti nevralgici del territorio. Dalla Asl di Casal Bernocchi all’Infernetto per affrontare e sollecitare la piaga degli allagamenti; passando per la Stazione Acilia sud per parlare di Roma-Lido e mobilità, ma anche un appuntamento agli scavi di Ostia antica e al Castello Giulio II per arrivare alla pineta di Castelfusano e poi al mare e infine al Porto turistico di Ostia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»