Pdcs, a sostegno di lista 170 firme in poche ore

"Al contrario di quanto si cerca di raccontare alla gente, giovani, famiglie e anziani, si sentono ancora rappresentati da questo partito"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

san marino_pdcs

SAN MARINO – In poche ore via delle Scalette è stata raggiunta da 170 “amici e amiche” pronti a sostenere i candidati della lista del Pdcs. Una nota del partito di Marco Gatti riporta l’esito dei due appuntamenti di questa settimana, in occasione della chiusura della lista dei candidati e all’approvazione del programma di governo della coalizione “San Marino Prima di Tutto“. “La grande affluenza, in sole 4 ore di tempo- spiega una nota di via delle Scalette- testimonia ancora una volta quanto il Partito democratico cristiano sammarinese continui a essere punto di riferimento fondamentale per tutta la cittadinanza“.

Non solo: “Al contrario di quanto si cerca di raccontare alla gente- manda a dire il partito ad oggi di maggioranza relativa del Paese- giovani, famiglie e anziani, si sentono ancora rappresentati da un partito popolare che, dopo 68 anni di storia, continua a muovere la propria azione politica, a partire dai propri valori di riferimento”. Il prossimo appuntamento elettorale per il Pdcs è in agenda lunedì sera, alle 20.30, nella sala Montelupo di Domagnano: la Democrazia Cristiana presenterà infatti tutti i candidati della propria lista al Consiglio Centrale, insieme alla sintesi del programma di governo condiviso con gli alleati, Psd, Ps e Sammarinesi.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»