Il seminario di Giornale Radio Sociale su “Comunicazione sociale, territorio e relazioni”

Domani lo Scout Center di Roma, per "Intervista con il territorio", ospita il corso gratuito che dà diritto a 6 crediti formativi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Territorio e relazioni: che comunicazione sociale sarà ora che questi due riferimenti si sono smaterializzati, anche a causa della crisi Coronavirus? Si parlerà di questo domani 8 settembre, dalle 9.30-13.30, a Roma presso lo Scout Center in Largo dello Scoutismo 1, in occasione del seminario promosso dal Giornale Radio Sociale, dal titolo “Comunicazione sociale, territorio e relazioni ai tempi del Coronavirus”.

L’appuntamento si inserisce nel ciclo formativo “Intervista con il territorio”, progetto nazionale promosso dal Giornale Radio Sociale, insieme a Redattore Sociale, con il Forum del Terzo Settore e il sostegno della Fondazione con il Sud, ed è realizzato in collaborazione con Ordine dei Giornalisti del Lazio. Si potrà seguire l’intero corso in diretta Facebook sulla pagina Giornale Radio Sociale.

Comunicazione sociale non è il recinto dei buoni. È il contesto nel quale produrre nuove opportunità narrative, partnership più complesse, giornalisti più preparati e nuove occasioni di lavoro. L’emergenza Coronavirus ci ha trasmesso la consapevolezza di essere tutti collegati, parte di una stessa crisi, ma di avere anche le stesse opportunità: di senso, di innovazione, di valori, di occupazione. Quali chance può fornire il mondo del terzo settore? Siamo tutti più vulnerabili, permeabili, accerchiati. I territori da abitare e le relazioni da gestire si allargano, sconfinano. Come orientarsi? Come difendersi dal linguaggio dell’odio e dalle fake news che attraversano la rete? 

Interverranno: Carlo Borgomeo, presidente Fondazione con il Sud; Marino Bisso, giornalista Repubblica; Paolo Borrometi, vicedirettore Agi; Stefano Caredda, direttore Redattore Sociale; Maurizio Di Schino, inviato Tv 2000; Guido D’Ubaldo, segretario Odg nazionale; Claudia Fiaschi, portavoce Forum Terzo Settore; Giuseppe Giulietti, presidente FNSI; Ivano Maiorella, direttore Giornale Radio Sociale; Roberto Natale, Rai per il sociale; Paola Spadari, presidente Odg Lazio; Andrea Volterrani, Università di Roma Tor Vergata.La comunicazione sociale propone una nuova impaginazione che orienti ad un approccio integrato tra economia, sostenibilità, panorama internazionale, diritti, cultura, sport sociale. E un punto di vista: quello del sociale e dei suoi protagonisti. 
Il corso dà diritto a 6 crediti formativi per i giornalisti. La partecipazione è gratuita.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

7 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»