Regionali 2020, in Toscana Giani davanti a Ceccardi

Sondaggio di Tecnè per l’agenzia Dire, svolto tra il 3 e il 4 agosto
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

FIRENZE – Viaggia tra il 44 e il 48% il candidato del centrosinistra alle Regionali in Toscana, Eugenio Giani. Più distaccata la sfidante di centrodestra, Susanna Ceccardi, stimata fra il 38,5% e il 42,5%. Sono i risultati di un sondaggio di Tecnè per la Dire eseguito su un campione di 1.000 persone il 29 e 30 luglio.

Nettamente distaccata la candidata dei Cinquestelle, Irene Galletti, ferma tra il 6 e il 10%. C’è da dire, però, che il voto è stato dichiarato dal 63% degli intervistati, mentre gli astenuti o gli incerti sono una buona fetta, pari al 37%. Numeri questi molto simili al voto delle Europee del 2019, dove si recò alle urne il 65,8% della popolazione. In quell’occasione il Pd ebbe il 33,3% dei voti, la Lega il 31,5 e il Movimento 5 Stelle il 12,7%.

SEGUI LO SPECIALE DIRE SULLE REGIONALI 2020

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

7 Agosto 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»