hamburger menu

Si getta in mare per salvare dei bambini, ma muore colto da un malore

Si tratta del titolare di un lido di Castel Volturno di nazionalità tunisina

mare oceano

NAPOLI – Il titolare di un lido di Castel Volturno, in provincia di Caserta, è deceduto dopo aver messo in salvo dei minori che facevano il bagno nelle acque antistanti il lido Gabbiani. “L’uomo era di nazionalità tunisina – riferisce alla Dire il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella -, lo conoscevo ed era una persona presente da anni sul nostro territorio, ben integrata. È stata una grande disgrazia”. L’uomo, che aveva conseguito il brevetto di salvataggio, nella mattinata di oggi era impegnato nel recupero di un gruppo di bambini al largo. Avrebbe accusato un malore e una forte corrente lo ha trascinato via. Il suo corpo è stato recuperato dalla Guardia costiera. 

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-07T18:48:49+02:00