hamburger menu

Ricorso attivisti M5s di Napoli, il giudice trattiene la causa in decisione

Era stato presentato contro la nuova votazione che nel marzo scorso ha confermato Giuseppe Conte come presidente del Movimento 5 Stelle

NAPOLI –  Il giudice del tribunale di Napoli, dopo una discussione durata circa due ore, ha stabilito di trattenere la causa in decisione al termine dell’udienza sul ricorso presentato da un gruppo di attivisti napoletani del Movimento 5 Stelle, assistiti dall’avvocato Lorenzo Borrè, contro la nuova votazione che nel marzo scorso ha confermato Giuseppe Conte come presidente dell’M5s con il 94% dei voti. Il giudice è chiamato anche ad esprimersi sulla legittimità dello statuto del Movimento 5 Stelle.

LEGGI ANCHE: Tribunale di Napoli sospende modifiche statuto e nomina di Conte presidente M5S. L’ex premier: “Resto leader”

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-07T14:52:33+02:00

Ti potrebbe interessare: