Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Politico Parlamentare, edizione del 7 giugno 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

LA TRAGEDIA DI SAMAN, BONETTI: DIAMO VOCE ALLE DONNE

Strangolata dallo zio e poi sepolta in una fossa scavata dai cugini. Sarebbe questa la fine agghiacciante di Saman Abbas, la diciottenne reggiana di origini pakistane che aveva rifiutato il matrimonio combinato dalla famiglia. A raccontare il delitto agli investigatori è stato il fratello 16enne. Lo zio, ricercato in tutta Europa per omicidio premeditato, avrebbe ucciso la ragazza su richiesta dei genitori. “La solitudine e la sofferenza di queste donne deve trovare la nostra voce”, dice la ministra per le Pari opportunità Elena Bonetti. “La politica – aggiunge Bonetti – si deve assumere la responsabilità di questa battaglia”.

VACCINO, FIGLIUOLO APRE ALLA TERZA DOSE

Il commissario straordinario all’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, apre alla terza dose del vaccino. Lo ha confermato durante una audizione alla Camera ribadendo la necessità che si passi, “gradualmente nei prossimi mesi, dalla gestione commissariale ad una ordinaria”. Il Generale ha quindi tracciato l’obiettivo di arrivare entro settembre all’80% della popolazione italiana vaccinata, “con più di 54 milioni di dosi somministrate”. Figliuolo ha poi ricordato che “ad oggi l’83% degli over 80 ha completato il ciclo vaccinale”. Intanto da oggi il coprifuoco slitta a mezzanotte, ultima tappa prima del superamento completo della misura fissato al 21 giugno.

STOP AI LICENZIAMENTI, SINDACATI IN PRESSING SUI PARTITI

Iniziano con il Movimento Cinque Stelle e il Pd gli incontri chiesti dai sindacati ai partiti sul blocco dei licenziamenti. Lo stop scade a fine giugno per le grandi aziende. Dopo quella data chi chiederà la cassa integrazione agevolata dovrà rinunciare a tagliare i posti di lavoro. Cgil, Cisl e Uil chiedono ai gruppi parlamentari di modificare la norma voluta del governo nel decreto sostegni bis e di prorogare il blocco almeno fino a ottobre per evitare, dicono, migliaia di licenziamenti durante l’estate. Tra questi rischiano in particolare i lavoratori di Whirlpool di Napoli. Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri incassano il sostegno dei parlamentari pentastellati. Per il segretario della Cgil “sarebbe un errore grave pensare che dai primi di luglio in pandemia ancora aperta si possa tranquillamente licenziare”.

NASCE IL NUOVO M5S, I POLI VERSO LA FEDERAZIONE

Il nuovo progetto politico dei Cinque Stelle sarà pronto a fine mese. A seguire ci sara’ un tour estivo per l’Italia e una convention a settembre per rilanciare un Movimento che nelle intenzioni dovra’ essere di piazza e di governo. E’ questa la strategia che Giuseppe Conte metterà in campo da qui alle amministrative. La sfida passa anche per la pacificazione delle varie anime pentastellate. Intanto, tutta la politica vive un momento di riorganizzazione generale. Se il centrodestra è alle prese con la proposta di federazione tra Lega e Forza Italia, con Matteo Salvini che ha incontrato il premier Mario Draghi per informarlo, la spinta unitaria anima il dibattito anche nel centrosinistra. Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, coordinatore dei primi cittadini del Pd, lancia un’iniziativa per unire l’area riformista e sugellare un’alleanza che vada dai Verdi a +Europa, da Azione a Italia Viva fino ad Articolo 1.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»