Giornale radio sociale, edizione del 7 giugno 2019

Giornale radio a cura di http://www.giornaleradiosociale.it/
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

​DIRITTI – Promesse azzardate. L’esecutivo aveva giurato lotta dura alle slot e al gioco illegale. Tutto scritto nero su bianco nel contratto di governo. Ma la realtà è ben diversa. Come sottolinea Attilio Simeone, coordinatore nazionale Cartello insieme contro l’azzardo. 

SOCIETA’ – Passi piccoli, comunità che cresce. È il nome del progetto sostenuto dall’impresa sociale Con i bambini che, in otto Comuni dell’hinterland milanese, si prende cura delle mamme prima ancora della nascita del figlio, con visite a domicilio di ostetriche che possano dare consigli, conforto e informazioni e, in alcuni casi anche l’accompagnamento per usufruire dei servizi del territorio.

ECONOMIA – Presente precario. Aumentano le coppie senza occupati e senza redditi. A dirlo i dati del report dell’Istat su Famiglie e mercato del lavoro riferito al 2018. I nuclei con entrambi i partner disoccupati, in cui lei ha tra i 25 e i 64 anni, ammontano a 1 milione 812 mila. In 817 mila casi si tratta di persone che non percepiscono pensioni.

INTERNAZIONALE – Senza fine. In Congo superati i 2 mila casi, oltre 1.300 le vittime. Corsa contro il tempo per fronteggiare la seconda più grave epidemia di ebola che il mondo abbia mai visto. Sul posto Oxfam è al lavoro per fornire acqua pulita e informare una popolazione stremata da guerra e fame sulle misure di prevenzione e su come riconoscere i sintomi.

SPORT – L’attesa è finita. Alle 21 si gioca in Francia la prima partita dei campionati del mondo di calcio femminile. L’Italia scende in campo domenica alle 13 e potremo vederla sulla Rai. Il servizio di Elena Fiorani. 

CULTURA – Miracolo a Milano Sud. Un gruppo di studenti del Liceo Einstein racconta in un cortometraggio la vita di tre quartieri di periferia: Corvetto, Ponti e Chiaravalle. Uno sguardo giovane, che scopre le energie nascoste della città. Questa sera la “prima” in uno dei cortili di via del Turchino.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»