Martina: “No incarichi al buio, si a soluzioni super partes”

"Salvini - Di Maio, basta gioco dell'oca"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “No ad incarichi al buio, no a trasformismi, no a soluzioni politiche raffazzonate, si’ al vero sforzo negli interessi del paese super-partes”. Lo dice Maurizio Martina, dopo la consultazione al Colle.

“L’appello nostro è a tutte le forze politiche: un passo in avanti per l’interesse generale, noi ci siamo e seguiremo il presidente della Repubblica, per noi prima di tutto il paese”.

Salvini – Di Maio, basta gioco dell’oca

“A questo punto pensiamo sia urgente dare una soluzione alla crisi, superare lo stallo di queste settimane”. Il segretario reggente del Pd, Maurizio Martina, dopo l’incontro tra il Pd e il Capo dello Stato al Colle, avverte: “Basta prendere tempo, basta traccheggiare ed esasperare logiche di parte, basta con il gioco dell’oca perchè ancora in queste ore ci pare di vivere il gioco di tornare al punto di partenza da parte di chi il 5 marzo si è procalmato vincitore senza avere la maggioranza”.

Favorevoli ad evitare aumento Iva

“Su alcune questioni fondamentali si puo’ trovare una rotta. Noi siamo favorevoli ad evitare l’aumento dell’iva in autunno”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»