hamburger menu

Don Matteo 13, il 7 aprile la seconda puntata: le anticipazioni

L'omicidio di un avvocato sembra essere legato a un adolescente di nome Federico. Don Matteo stringerà un legame con il giovane e scoprirà la verità

ROMA – Secondo appuntamento giovedì 7 aprile con ‘Don Matteo 13’. Due sentimenti opposti, eppure a volte collegati, danno il titolo all’episodio in onda su Rai1 alle 21.25: “Amore e rabbia”.

LEGGI ANCHE: Don Matteo 13, l’addio di Terence Hill: “Avrei continuato”

Al centro della puntata l’omicidio di un avvocato, che sembra essere legato a un adolescente di nome Federico. Quest’ultimo si imbatte casualmente in Don Matteo proprio mentre è in fuga dalla casa della vittima. Il sacerdote riesce a creare un rapporto con il ragazzo, benché il giovane sia scorbutico e rabbioso, e decide di scoprire la verità sull’omicidio per cercare di aiutarlo. Nel frattempo, Valentina, la figlia del Colonnello Anceschi (Flavio Insinna) – uno dei personaggi più amati della serie, che ha fatto capolino nella prima puntata – muove i primi passi a Spoleto e sviluppa una buona intesa con il pubblico ministero Nardi. Anna intanto cerca di dimenticare Sergio, ma Cecchini equivoca le azioni della Capitana e, preoccupato, convince Marco a starle vicino: chissà se la loro amicizia non si trasformi in qualcosa di più.

Nella seconda puntata della fiction, con la regia di Luca Brignone, oltre a Terence Hill (come sempre Don Matteo) e Nino Frassica (il Maresciallo Cecchini), anche Maria Chiara Giannetta, Maurizio Lastrico, Nathalie Guetta, Francesco Scali, Pamela Villoresi, Emma Valenti, Mattia Teruzzi, Giorgia Agata, Aurora Mementi, Pietro Pulcini, Domenico Pinelli,  Francesco Castiglione. La puntata potrà essere seguita da chi ha disabilità visive grazie all’audiodescrizione.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-04-07T13:41:28+02:00