La manager: “Mondo non è finito con la pandemia, pronti a ripartire”

SPECIALE DONNE AL COMANDO | Intervista a Isabella Brini di Polis Consulting, società di consulenza direzionale e manageriale con sede a Pomezia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “La pandemia ha impattato moltissimo, ma bisogna trarre beneficio dalle cose. Ci siamo fermati, è vero, ma il mondo non è finito qui e dobbiamo essere pronti a ripartire bene”. È un messaggio carico di ottimismo e fiducia quello che lancia, intervistata dall’agenzia Dire, la manager della Polis Consulting Isabella Brini.

“La Polis (che ha sede a Pomezia) è una società di consulenza direzionale e manageriale, che si avvale di professionisti anche esterni e giovani. Ci occupiamo di ambiente, sicurezza e sanità– ha spiegato Brini- e il mio ruolo è nella segreteria direzionale. Seguo dalla fase iniziale di ogni singola commessa fino alla consegna dell’attività. Mi occupo anche dell’albo fornitori e dell’ufficio gare”. Un lavoro quotidiano anche molto dinamico, “sono- ha detto- l’interfaccia dell’azienda”. Sul tema della conciliazione la manager ha le idee chiare. “Credo che si tratti di scelte- ha ammesso- e quando si scelgono responsabilità importanti si è appagati, e quando lo siamo e rivestiamo quel ruolo con passione e dedizione non è una sofferenza. È una scelta”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»