Fondi Europei. D’Alfonso incontra i sindaci dei capoluoghi

PESCARA - Investimenti per oltre 23 milioni di euro pianificati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

d'alfonsoPESCARA – Investimenti per oltre 23 milioni di euro pianificati nei quattro Comuni capoluogo abruzzesi attraverso il programma Por Fesr Abruzzo 2014-2020 “Sviluppo Urbano Sostenibile”. I fondi interessano i settori dell’informatica (2 milioni di euro), della mobilità sostenibile (14 milioni di euro) e della riqualificazione culturale (7 milioni di euro).

   Il programma degli investimenti è stato illustrato oggi pomeriggio a Pescara, nelle sede della Regione Abruzzo, dal presidente Luciano D’Alfonso ai rappresentanti delle quattro amministrazioni comunali interessate ai progetti, in occasione della visita di Luigi Nigri, responsabile del programma dei fondi comunitari della Regione Abruzzo presso la Comunità Europea.
   “Per evitare di compiere gli errori del passato – ha osservato il presidente Luciano D’Alfonso durante l’incontro con sindaci e tecnici – dobbiamo scegliere obiettivi concreti, realizzabili, finalizzati a risolvere i problemi della città, utilizzando progetti reali“. Il presidente Luciano D’Alfonso ha concluso, poi, con un invito: “dobbiamo imparare a ritrovare un minino di impostazione programmatoria che oggi non c’è più. Bisogna stabilire la dimensione giusta delle priorità. Non voglio immaginare che i quattro Comuni capoluogo, bombardati dalle emergenze, non abbiano avvedutezze nel ristabilire una logica di programmazione. Vediamo di incassare, poiché siamo al terzo ciclo di programmazione, questa riorganizzazione delle priorità”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»