Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Parte campagna referendaria, Ganau a Roma: “Cittadini con noi”

CAGLIARI - "Consentitemi in quest'occasione di esprimere piena soddisfazione per il ruolo che hanno giocato le regioni in
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CAGLIARI – “Consentitemi in quest’occasione di esprimere piena soddisfazione per il ruolo che hanno giocato le regioni in quest’azione referendaria. Insieme agli otto Consigli regionali abbiamo lavorato con il massimo impegno e grande rapidità per arrivare al referendum del 17 aprile”. Così il presidente del Consiglio regionale della Sardegna Gianfranco Ganau, che ha chiuso questa mattina la conferenza stampa nazionale convocata a Roma alla Camera dei deputati dal Comitato delle regioni referendarie, coordinate dal presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza.

L’incontro con la stampa è stata l’occasione per avviare la campagna referendaria per il sì ed illustrare nel dettaglio il quesito referendario. “Questo referendum ha un significato politico importante– sottolinea il massimo rappresentante dell’Assemblea sarda, intervenuto dopo Lacorazza, Roberto Ciambetti (Veneto), Enzo Di Salvatore del Comitato nazionale Notriv e Maria Maranò del Comitato nazionale ‘Vota sì per dire no alle trivelle’- considerato che mette la parola fine alla possibilità di ritornare indietro sul rilascio di nuove autorizzazioni a piattaforme petrolifere in mare. Stiamo lavorando ad una campagna nazionale che coinvolgerà direttamente i territori con la consapevolezza che i cittadini sono dalla nostra parte per riaffermare diritti non negoziabili, come quello alla salute e alla difesa dell’ambiente“. Ganau ribadisce poi come sia stato a suo avviso un errore la scelta del Governo di non cogliere l’occasione dell’ election day: “Ecco perché rivolgo anche io un appello a tutti gli organi di informazione per aiutare i cittadini ad avere accesso a tutte le informazioni. Le regioni sono in campo da oggi per portare a casa il risultato”.

ganau_trivelle2

di Andrea Piana, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»