Rassegna stampa di Lunedì 7 Marzo 2016

A cura di Monica MAcchioni Repubblica,prima. Primarie Pd, vince Giachetti a Roma. Affluenza in calo Repubblica,p2. Il giallo delle salme bloccate in
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A cura di Monica MAcchioni

Repubblica,prima. Primarie Pd, vince Giachetti a Roma. Affluenza in calo

Repubblica,p2. Il giallo delle salme bloccate in Libia

Repubblica,p2. Il sindaco di Sabrata. “Non c’entro col sequestro ora combatto contro l’Is”

Repubblica,p4 intervista alla vedova FAILLA: “non voglio politici al funerale di Salvo, il cordoglio del Colle per me non ha valore”. “Con mio marito lo Stato ha fallito e ora non e’ capace neanche di evitargli una inutile autopsia”

Repubblica,p9. Intervista a MATTEO ORFINI. Meno voti del 2013,ma stavolta sono veri senza capibastone e Mafia Capitale. Valente a Napoli ha piu’ chance di battere sia DE MAGISTRIS che la destra e’ la vittoria del rinnovamento.

Repubblica,p14. Renzi: in Italia troppi istituti di credito. Il premier a Domenica Live: con le regole Ue bisogna accorparle e 300 mila addetti sono eccessivi. La Camera approvera’ le unioni civili, se necessario mettero’ la fiducia. Riformeremo le adozioni

Repubblica,p16. Dio, armi e populismo l’ascesa di Cruz stella dei conservatori

 

Stampa,p2. GUIDO RUOTOLO. Tutte le manovre dei Servizi italiani. Ora il braccio di ferro e’ sull’autopsia. L’Italia disposta a far partecipare anche un medico libico agli esami sui corpi di Failla e Piano: prosegue la trattativa

Stampa,p3. Le ricette per la sicurezza. Piu’ rapidita’ d’intervento. Non dobbiamo riarmarci. Il confronto sul ruolo del nostro Paese.

Stampa,p5. Renzi: non invaderemo la Libia.

Stampa,p5. Crescono i favorevoli all’intervento dopo la tragedia di Sabratha. La ricerca di Voice from the blogs per la Stampa monitora le conversazioni in Rete: i contrari restano in lieve maggioranza

Stampa,p6. Giachetti s’impone nella Capitale. Ma crolla l’affluenza ai gazebo Pd. D’Alema: piu’ cronisti che elettori

Stampa,p6. Nel “tutti contro Bassolino” vince la renziana Valente con un terzo di votanti in meno.

Stampa,p7. Intervista a SERRACCHIANI: il M5S sceglie con 3mila clic noi con 50mila persone. A Roma c’e’ ancora del lavoro per recuperare fiducia, ma la direzione e’ giusta.

Stampa,p9. Intervista a BOLDRINI: le donne che non alzano la voce per me complici”. Alla Camera bandiere a mezz’asta per il femminicidio. Avevo 7 anni quando feci il primo sciopero per l’eguaglianza, e i miei mi diedero ragione.

Stampa,p15. Cyber-ricatti. Anche le aziende sotto attacco. Chi non paga rischia di perdere tutti i dati sul computer

Stampa,p16. Battaglia sul prezzo del latte, gli allevatori tornano in piazza. Oggi la protesta nazionale: rischiamo tutti il fallimento

Stampa,p17. Niente filigrana, siamo inglesi. Arriva la sterlina di plastica. Le banconote da 5 e 10 saranno piu’ resistenti e non si potranno contraffare. Una rivoluzione nata nel centro stampa CERUTTI di CASALE MONFERRATO

Unita’,prima. Renzi: no a un nostro intervento militare in Libia. Rientrati a casa i due tecnici rapiti: “ci hanno picchiati ma non erano dell’Isis”

Unita’,p3. Morassut pronto a aiutare il vincitore, ma e’ deluso dall’affluenza.

Unita’,p4. Intervista a MATTEO ORFEO: e’ andata bene, erano primarie vere, scelti i candidati giusti. Siamo l’unico partito che coinvolge cosi tanta gente, a destra fanno gli accordi in tre, mentre i grillini hanno scelto il candidato nella capitale con 1764 clic. I 100mila di Roma nel 2013? Erano prima di Mafia Capitale, c’erano le tessere false e le file di rom

Unita’,p8. Oggi vertice Ue-Turchia, Nato in campo per salvare migranti.

IL FATTO,prima. Primarie Pd. Non votano neanche i cinesi. Affluenza crollata a Roma. Vincono i renziani Giachetti e Valente.

IL FATTO,prima. Intervista a VITTORIO FELTRI. Adesso tocca a B. Ma il centrodestra ormai e’ alla frutta. B. Si sente una quercia, ma sotto le querce non cresce mai nulla. La scelta su Bertolaso. E’ assurdo che il Cavaliere voglia candidare a Roma e mettere le sue energie per uno che e’ sotto processo. Quello di Verdini e’ stato un addio micidiale: sapeva organizzare, tenere i contatti, gestire tutto il partito.

IL FATTO,p2. Intervista a GIANFRANCO PASQUINO: sconfitti Orfini e un partito romano sconquassato. Il presidente nazionale non capisco che ci stia a fare ancora la’. Se a sinistra arriva davvero una candidatura forte come quella di Bray allora sono guai seri per i dem

IL FATTO,p3.L’ex rutelliano scelto a Firenze dal Giglio magico. La candidatura.Al matrimonio del portavoce della Boschi c’era il coro “giachetti sindaco”

IL FATTO,p3.Bassolino perde.Esultano Valente e l’apparato dem.La giovane turca conquista il 47%.

IL FATTO,p6. Politici italiani, “amerikani” solo quando conviene. Da Alfano a Monti, da Sacconi a Fioroni: parlamentari vicini agli Usa per la sicurezza nel mondo, liberismo, cinema. Pero’ in quanto a “diritti civili” fingono di non capire e tacciono.

Corsera,prima. ALBERTO ALESINA. Usa al voto, la crisi che non c’e’. Economia e elezioni.

Corsera,p4. Intervista a ROSALBA, la vedova di Failla: vi racconto chi era il mio Salvo. Riascolto la sua voce registrata. Le condoglianze non mi bastano, si doveva fare di piu’. L’autopsia in Libia? Cosi me l’ammazzano un’altra volta: inquinera’ quella che si deve fare a Roma. Risparmiava per una casa col giardino. Diceva: compra quello che vuoi,non manca niente

Corsera,p4. La famiglia di Piano: vogliamo il cadavere e la verita’ sulla morte.

Corsera,p5. Missione in Libia, i paletti di Renzi: “con me nessuna invasione”. I messaggi a Parigi: il Paese e’ nel caos per interventi passati, penso ai francesi.

Corsera,p8. Giachetti travolge Morassut. Ma l’affluenza si dimezza. Ai banchetti circa 45mila,la volta scorsa erano 100mila. Il vicepresidente della Camera accreditato del 64,2%

Corsera,p10. Bassolino fallisce il ritorno. Valente: la citta’ guarda avanti

Corsera,p11. MARIA TERESA MELI. La soddisfazione di Renzi per i “suoi” candidati: ora la sinistra attacchera’. Per il leader nella Capitale e’ stato un miracolo. Per il segretario le prossime mosse di Bray e Bassolino restano un’incognita

Corsera,p11. Intervista a GUERINI: chi non ha vinto si impegni comunque per dare una mano. I votanti? Piu’ dei 5Stelle.

Corsera,p13. Mail “spiate”, il contrattacco dei 5Stelle.

Corsera,p19. Allarme sicurezza per l’Anagrafe tributaria. Le indicazioni del Garante per la privacy all’Agenzia delle Entrate e al ministero dell’Economia: troppo facile l’accesso di estranei alla dichiarazione dei redditi

Corsera,p26. ALDO CAZZULLO. Il rito (che resiste) delle primarie per avvicinare gli elettori agli eletti

Corsera Roma, p2. La provocazione di Storace: se non tornano i maro’, chiudere i ristoranti indiani

Libero, prima. MAURIZIO BELPIETRO. Failla o D’Urso? La vedova urla il dolore per il marito morto e Renzi fa il gigione in tv

Libero,prima. Intervista a MARIA ROSARIA ROSSI: “i limiti del Matteo padano e Berlusconi che si candida”. “Salvini e’ intelligente, non sta sfidando il Cav. Sogno che Forza Italia corra da sola. Verdini si sente con il presidente. Lui puo’ essere un leader, ora Alfano serve il capo”

Libero,prima. Intervista a ROBERTO SPERANZA: “Renzi ci ha proprio fregato ma non sara’ sempre il capo”

Libero,p3. Intervista a ROBERTO MARONI: Salvini premier del centrodestra e addio Lega. Alle Politiche Matteo puo’ guidare il listone unitario dell’alleanza. In cambio noi riunciamo al simbolo. Silvio? Faccia come me

Libero,p7. La vedova piange e Matteo fa il gigione in tivu’. Invece di lavorare per farsi restituire i corpi, Renzi e’ andato dalla D’Urso ad annunciare canzoni. Per poi dichiararsi attendista

Libero,p10. Intervista a TIRABOSCHI: zero visione e stime sballate. Poletti licenziato dal Jobs Act. La riforma nata a Palazzo Chigi e’ rimasta ancorata ai vecchi schemi del posto fisso. Bypassato il parlamento, manca una strategia sui costi

 

Qn,prima. “Non invaderemo la Libia”. Il premier smentisce l’ambasciatore Usa e la Pinotti: mai 5mila miliatari in azione

Qn,p2. Ostaggi uccisi, l’urlo delle famiglie: “non diventi un altro caso Regeni”. Gli 007 italiani a Sabrata trattano per far svolgere le autopsie a Roma.

Qn,p8-9. Intervista a STEFANO FASSINA: non c’era nessuno di sinistra: io non mollo e li sfido. Pochi alle urne, e’ un segnale del fallimento del progetto renziano

Qn,p14. DAVID ROSSI, corteo per la verita’. “Siena non crede piu’ al suicidio”. 600 in piazza per il dirigente MPS. “L’hanno ucciso, diteci perche'”

Messaggero,prima. MARIO AJELLO. La ferita Capitale non si e’ rimarginata

Messaggero,p5. Ora la sinistra rialza la testa. E per la Capitale spunta Bray.

Messaggero,p7. Il centrodestra nel caos anticipa i suoi gazebo.

Messaggero,p8. Libia, gli ex ostaggi: botte e niente cibo ma siamo riusciti a liberarci da soli.

Messaggero,p8. Il governo di Tripoli avverte l’Occidente,non accetteremo mai truppe straniere

Messaggero,p9. Il cordoglio di Mattarella per le vittime. La moglie di Failla: parole senza valore

Messaggero,p11. Fumo piu’ caro, accise verso l’aumento. Il Tesoro al lavoro su un decreto per aumentare il prelievo

Messaggero,p13. Addio a Nancy Reagan, la first lady che decideva

Mattino,p4. LETTIERI: Valente e DE MAGISTRIS il passato, io il nuovo

Mattino,p5. Intervista a PASQUINO: a Roma un disatro da Napoli segnali di vitalita’. La corsa di Bassolino? Difficile dire che non e’ il passato.

Mattino,p9. Il giornale chiuso torna in edicola la nuova linea e’ pro Erdogan

Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. I topi della Capitale simbolo di ino Stato capace solo di tassare

Giornale,prima. Reggia di Caserta, ville a 5euro al mese.

Giornale,p3. In Italia la mente dei rapimenti in Libia.

Giornale,p4. L’altro ostaggio dimenticato. E disoccupato. Otto mesi in mano ad Al Qaeda nel 2014, Gianluca Salviato ha perso tutto

IL TEMPO,prima. Primarie Deserte. Vince Giachetti. Affluenza flop, hanno votato 43mila persone. Per Marino furono il doppio. I militanti attaccano Orfini. Dati gonfiati

IL TEMPO,prima. MASSIMILIANO LENZI. Roma conquista i Giochi… Gay. Assegnati alla Capitale gli EuroGames del 2019.

IL TEMPO,prima. Il racconto dei due italiani in Libia. Siamo fuggiti tra violenze e privazioni

IL TEMPO,p2. Plebiscito per Giachetti ma e’ fuga dal Pd. Il renziano domina le primarie, affluenza dimezzata rispetto all’era Marino. Flop del voto ai sedicenne. La sinistra Dem: “il nostro popolo non c’e’ piu'”.

IL TEMPO,p2. A Napoli tramonta l’era Bassolino, vince la Valente per 600 voti.

IL TEMPO,p3. Intervista a GIACHETTI. Rispondero’ ai romani e non a Casaleggio. L’ex radicale attacca subito la Cinquestelle Raggi

IL TEMPO,p3. Intervista a ROBERTO MORASSUT. Sosterro’ il trionfatore ma urne troppo deserte. Ora allarghiamo il centrosinistra.

IL TEMPO,p5. Fassina flop, Bray ci pensa. Ora parte la sfida a sinistra. Dopo le primarie l’ipotesi di una lista a sostegno del Pd. Sel frena sull’ex ministro, Marino azzoppato dalle inchieste

IL TEMPO,p6. Salvini corteggia Grillo e fa tremare Bertolaso. Storace lancia la campagna con Donna Assunta. Il leghista: “dialogo col M5S, anche su Roma”. Gazebarie. Verso l’anticipo di 7 giorni. Si vota il 12 e 13 marzo

IL TEMPO,p7. Il Watergate grillino arriva in procura. Gasparri (Fi): presentero’ un esposto alla magistratura sul controllo telematico. MALAN: ora il Pd scopre la priacy dei parlamentari. Se ne e’ dimenticato quando spiavano Berlusconi

IL TEMPO,p7. Emendamenti e strane assunzioni. Il caso della piddina Bonomo.

IL TEMPO,p8. MASSIMILIANO LENZI. Tecniche di seduzione di Matteo Barbarello. A Domenica Live le promesse mantenute. Rassicurazioni. Non toccheremo le pensioni e neanche la reversibilita’

IL TEMPO,p10. Intervista di MARA CARFAGNA a JOYCE ANELAY, viceministro degli esteri britannico. La vera sfida di questo secolo e’ difendere i cristiani nel mondo. La ricetta dell’integrazione. Opportunita’ di lavoro per tutti e apprendimento della lingua.

IL TEMPO,p10. Popolare Vicenza, per i soci i rischi non sono finiti. Gli azionisti dopo la scelta della Spa dovranno ora vedersela col verdetto della Borsa

IL TEMPO,p11. Adusbef. Lannutti: gia’ nel 2008 abbiamo denunciato il malaffare nella Popolare. C’e’ una criminalita’ bancaria

IL TEMPO,p12. La regina Elisabetta compie 90anni e l’Inghilterra festeggia 6 mesi. Dal 21 aprile mostre sul “queen style”, spettacoli con cavalli, pic nic da record, sfilate delle forze armate, cerimonie religiose e crociera di famiglia.

IL TEMPO,p17. Okkupanti del Valle, processo vicino. La Procura ha chiuso le indagini sull’occupazione dello storico teatro. Il pm potrebbe chiedere il rinvio a giudizio per cinque persone

IL TEMPO,p20. Campo Dall’Orto: via la nera da Domenica In. Costanzo: mi adeguo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»