Lite Berlusconi-Salvini; Uranio, “criticità sconvolgenti”; 50 anni di Sant’Egidio

Ecco i titoli e il tg politico realizzato dall'agenzia Dire.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ecco i titoli e il tg politico realizzato dall’agenzia Dire.

GENTILONI: EUROPA RISPONDA A DISAGIO SOCIALE

Le elezioni italiane devono assicurare stabilità al Paese e sostegno al disegno europeista. Il premier Paolo Gentiloni in visita ufficiale in Germania plaude all’accordo di grande coalizione tra Merkel e l’Spd e assicura che anche l’Italia rimarrà affidabile, nonostante possa cambiare governo. Il presidente del consiglio chiede all’Europa di rispondere al disagio sociale. “Altrimenti- avverte- non avremo il proliferare di un autunno caldo, ma reazioni nazionaliste, protezioniste e xenofobe”.

BERLUSCONI E SALVINI, LITE SUL CONDONO

Silvio Berlusconi rassicura gli elettori di centrodestra: sui migranti Forza Italia e Lega sono sulla stessa linea. Questo problema non si puo’ risolvere con il buonismo e la retorica dell’accoglienza, dice Berlusconi a Radio 24. Il leader di Forza Italia si sofferma sul programma economico e annuncia una rivoluzione in edilizia. Chi deve costruire – spiega- dovrà solo dichiarare l’inizio attività. I controlli verranno dopo. Salvini non ci sta. Nessun condono: i manufatti abusivi saranno abbattuti.

LA COMMISSIONE URANIO: CRITICITA’ SCONVOLGENTI

La relazione finale della Commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito rileva “sconvolgenti criticità” per i militari impegnati “in Italia e nelle missioni all’estero. Criticita’- denuncia la commissione- che hanno contribuito a seminare morti e malattie. Il risultato degli accertamenti compiuti e’ devastante. Nell’Amministrazione della Difesa continua a diffondersi un senso d’impunita’. Dilaga tra le vittime e i loro parenti un altrettanto sconfortante senso di giustizia negata.

GIOVANI. IOINNOVO, L’APP PER CREARE UNA LEGGE

Arriva Ioinnovo, la nuova app creata da Fondazione Cultura Democratica, in collaborazione con i parlamentari del Pd, per mettere in rete le idee dei giovani. Servira’ ad ispirare le proposte di legge da presentare al futuro parlamento, attraverso un lavoro di confronto che parte dai territori. L’iniziativa è stata presentata in Sala Nassirya al Senato, da Federico Castorina, presidente della Fondazione assieme a Tommaso Nannicini, responsabile del programma elettorale del Pd e Mauro Del Barba, tesoriere del gruppo a Palazzo Madama.

LA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO COMPIE 50 ANNI

La Comunità di Sant’Egidio compie 50 anni. Una storia cominciata il 7 febbraio 1968 a Roma da Andrea Riccardi con un piccolo gruppo di liceali che volevano cambiare il mondo. Oggi Sant’Egidio e’ presente in tutti i continenti, con oltre 60 mila persone di tutte le età e condizioni sociali. “Siamo contenti di avere scoperto in questi anni, insieme a tante persone nel mondo, la gioia del Vangelo”, dichiara il presidente della Comunità, Marco Impagliazzo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»