Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, Amendola: “L’Italia è il primo paese in Europa per vaccini somministrati”

Enzo Amendola
Il ministro degli Affari europei racconta il primato nella vaccinazione, ma esorta alla "cooperazione a livello europeo e a livello di Stato centrale e Regioni"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Oggi l’Italia è il primo Paese europeo per dosi di vaccino somministrate in proporzione alla popolazione. È un processo complesso che dipende anche dalla disponibilità ed efficienza dei fornitori”. Lo dice il ministro degli Affari europei, Enzo Amendola, in audizione al Senato sugli esiti del Consiglio europeo del 10 e 11 dicembre 2020. “Servirà una forte cooperazione a livello europeo- aggiunge- così come una forte cooperazione a livello di Stato centrale e Regioni”.

LEGGI ANCHE: Oms rassicura: non c’è prova che la variante sudafricana resista al vaccino

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»