Sardine, il sindaco di Riace pubblica su facebook i dati personali di Jasmine Cristallo

La portavoce calabrese del movimento anti-Salvini ieri ha preso parte a un evento a sostegno dell'ex sindaco di Riace Mimmo Lucano
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

REGGIO CALABRIA – “Il sindaco di Riace Antonio Trifoli ha reso pubblico l’indirizzo di casa e l’e-mail di Jasmine Cristallo, mettendo tra i commenti di una pagina facebook lo screenshot della sua e-mail invitata al Comune con tutte le sue informazioni. Ha così esposto pubblicamente una donna, lei, che ha ricevuto insulti e minacce da parte dei sovranisti”. Lo evidenziano alcuni militanti del movimento Sardine calabresi manifestando solidarietà alla portavoce calabrese Jasmine Cristallo, ieri a Riace (RC) per un evento a sostegno dell’ex sindaco del comune Mimmo Lucano.

Jasmine Cristallo ha confermato la notizia precisando, sul proprio profilo Facebook, di non aver mai incontrato “il signor Antonio Trifoli”, ma che “tra poco succederà: in tribunale”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

7 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»