VIDEO | Caro-voli in Sicilia, Cancelleri: “Antitrust verifichi se c’è violazione del regime di concorrenza”

Il vice ministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri ha presentato un esposto per avviare le verifiche del caso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – Un esposto sul caro-voli riguardante la Sicilia è stato presentato dal vice ministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, all’Antitrust. Ad annunciarlo è stato lo stesso Cancelleri, intervenuto all’Assemblea annuale della Cna Sicilia.

“Ho presentato l’esposto la settimana scorsa – ha spiegato -. A mio avviso c’è qualcosa che non va dal momento che le tratte sono troppo appetibili e il fatto che ci siano solo due vettori non mi ha convinto. Ho chiesto agli aeroporti se avessero avuto altre richieste e mi hanno confermato che anche altri vettori avrebbero voluto operare questi voli – ha continuato Cancelleri -. Perché ciò non sta accadendo? Perché il soggetto che deve rilasciare gli slot per potere volare, cioè l’Assoclearance, non li rilascia e questo per me è ingiustificabile. Voglio vederci chiaro – ha concluso – e ho chiesto all’Antitrust di verificare se si stia violando il regime di concorrenza, spero di avere una risposta al più presto”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»