Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

‘Sardine nere’, domani a Napoli il corteo del movimento Migranti e Rifugiati

Il decreto sicurezza di Matteo Salvini non permette loro di convertire la protezione umanitaria in permesso di soggiorno per lavoro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Domani alle 10 da piazza Garibaldi partirà il corteo delle ‘sardine nere’ del movimento Migranti e Rifugiati di Napoli. Quelle sardine che, come scrivono gli organizzatori, “hanno attraversato il deserto, sono fuggite ai campi libici e adesso nuotano nel mare della burocrazia e del razzismo istituzionale. Che aspettano di avviare da mesi la procedura per il riconoscimento della protezione internazionale, aspettano il loro permesso ancora bloccato negli Uffici Immigrazione.

Da quando è entrato in vigore il decreto sicurezza di Matteo Salvini non riescono a convertire la protezione umanitaria in permesso di soggiorno per lavoro”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»