Con Harry Potter si impara a lavorare a maglia

Un volume per ricreare con ferri e gomitolo gli oggetti dei film
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Dai maglioni fatti a mano dalla signora Weasley alle inconfondibili sciarpe delle Case di Hogwarts. È disponibile in libreria e online per Panini Comics ‘La magia del Knitting‘, il primo libro ufficiale per riprodurre con ferro e gomitolo le ambientazioni dei film di Harry Potter. Il volume contiene 28 schemi per realizzare tantissimi oggetti con diversi gradi di difficoltà, dai piu’ semplici ai piu’ complicati.  Peluche, articoli per la casa, indumenti e persino copie autentiche dei costumi di scena sono alcuni dei progetti realizzabili attraverso il lavoro a maglia, tutti corredati dalle informazioni necessarie per ricrearli. Gli schemi sono integrati con tecniche per tutti i livelli, come l’avvio a intreccio, le lavorazioni stranded a piu’ colori, il merletto, gli effetti ombra, l’imperlatura e i ferri accorciati. Il volume e’, inoltre, arricchito da notizie e retroscena, illustrazioni e fotografie del set, per scoprire aneddoti e curiosita’ sulla saga di Harry Potter mentre si realizzano a maglia i progetti ispirati e ripresi direttamente dal grande schermo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

6 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»