Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Basilicata, Giunta approva avviso pubblico in favore delle persone con disabilità

Il contributo riguarderà principalmente l'acquisto di ausili e strumenti tecnologicamente avanzati
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA – “Lagonegro è una parte del territorio che sta particolarmente a cuore al governo regionale”. Così il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi in occasione della riunione della giunta a Lagonegro, secondo un calendario di appuntamenti itinerante.

La giunta regionale poi si riunirà infatti a Melfi e nel Metapontino. All’ordine del giorno il Piano di bacino del trasporto pubblico regionale, “che è nella fase conclusiva”, i piani triennali dei fabbisogni del personale delle aziende e degli enti del servizio sanitario regionale e l’individuazione del limite di spesa per il 2019, l’acquisto dei locali attualmente in dotazione dell’Asp.

A favore delle persone con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa) è stato approvato l’avviso pubblico per contribuire all’acquisto di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati.

Per quanto riguarda il comparto primario, le aziende di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli potranno beneficiare dell’incremento della dotazione finanziaria della sottomisura 4.2 del Programma di sviluppo rurale. Adottato anche il bando per il sostegno agli agriturismi e alle fattorie multifunzionali e il programma annuale diretto a promuovere e sostenere il patrimonio tartuficolo e il relativo avviso pubblico per individuare i soggetti beneficiari per iniziative promozionali.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»