NEWS:

Le controanalisi di Pogba confermano la positività al testosterone

Il primo controllo era avvenuto alla fine della partita Udinese-Juventus del 20 agosto scorso

Pubblicato:06-10-2023 14:32
Ultimo aggiornamento:08-10-2023 17:37
Autore:

pogba
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA –  Paul Pogba è risultato positivo al testosterone anche nelle controanalisi del campione ‘B’, effettuate presso il laboratorio dell’Acqua Acetosa a Roma. Il primo controllo era avvenuto alla fine della partita Udinese-Juventus del 20 agosto scorso e, in seguito, il giocatore bianconero era stato sospeso in via cautelare.

Il francese rischia fino a 4 anni di squalifica ma bisognerà aspettare il procedimento della Procura antidoping, che può richiedere l’archiviazione al Tribunale nazionale antidoping, nel caso in cui venisse riscontrata la ‘non intenzionalità’ dell’assunzione da parte del giocatore, o il rinvio a giudizio dello stesso. Pogba potrà procedere anche con il patteggiamento, che comporterebbe una riduzione fino al 50% della pena.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy