Lavoro, Landini: “Pronto ad occupare le fabbriche per difenderlo”

Cosi' Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, ai microfoni di Agora' su Raitre, commentando l'aggressione ai manager dell'Air France
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Occupare le fabbriche? Sarei pronto a farlo per difendere il lavoro“. Cosi’ Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, ai microfoni di Agora’ su Raitre, commentando l’aggressione ai manager dell’Air France e aggiunge: “Oggi qualsiasi azienda che chiude e’ persa per sempre. Per difendere posti di lavoro e crearne di nuovi siamo pronti ad utilizzare, democraticamente come abbiamo sempre dimostrato, determinate azioni”.

landini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»