Mantova, i ragazzi e l’amore: ecco i 39 testi scelti da loro

Il volume dedicato ai giovani potrà essere richiesto attraverso il sito readon.eu, il progetto europeo di promozione alla lettura per ragazzi tra i 12 e i 19 anni, di cui è partner Festivaletteratura Mantova
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
2019_09_06_090_012
2019_09_06_090_030
2019_09_06_090_038

MANTOVA – Da ‘Orgoglio e pregiudizio‘ di Austen a ‘Le notti bianche‘ di Dostoevskj, dalla poesia di Montale ai racconti di Calvino, fino all”Ode della gelosia‘ di Saffo. Sono alcuni dei 39 testi – poesie, romanzi, racconti – scelti da ragazzi tra i 14 e i 18 anni, che comporranno ‘Anthology! 2019 – Amore’, un volume dedicato proprio ai giovani, per i giovani, che non sarà in commercio ma potrà essere richiesto attraverso il sito readon.eu, il progetto europeo di promozione alla lettura per ragazzi tra i 12 e i 19 anni, di cui è partner Festivaletteratura Mantova.

L’idea è quella di valorizzare e mostrare quanto e cosa gli adolescenti leggono. Il primo atto è stato la composizione di una raccolta di racconti uscita nel 2018, con all’interno scrittori del calibro di Borges, Kafka, Pirandello, Buzzati, Woolf. Il secondo atto è proprio questa seconda raccolta, dedicata al tema dell’amore, mentre il terzo atto sarà un’antologia sul tema ‘real fiction’. Delle duecento segnalazioni arrivate da tutta Italia, è stata operata una selezione da una redazione di coetanei e si è arrivati a 39 testi, che oggi sono stati votati nel corso di un evento riservato ai giovani tra i 14 e i 19 anni, cui sono intervenuti Alberto Manguel e Chiara Valerio. 

“Non posso anticipare quali testi faranno parte della raccolta- ha spiegato Simonetta Bitasi, responsabile delle attività di Read on- ma i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo anche questa volta e il volume sarà pronto entro la fine dell’anno”. 

Nell’antologia, oltre agli autori già citati, potrebbero comparire anche i poeti Hikmet, Evtusenko, Szymborska, Salinas. Ma anche autori contemporanei cari ai giovani lettori come Kevin Brooks, con un brano sul desiderio sessuale che ribalta gli stereotipi, o Jennifer Niven, che riflette sull’attrazione anche per la morte. E ancora Almond che ritrae Orfeo ed Euridice ai giorni nostri o il divertente fumetto a due voci di Annette Herzog, tra l’altro ospite quest’anno a Festivaletteratura. 

Non manca l’ironia con le poesie di Benni e il rap di Alexander Kwame. L’amore è anche coniugato come impegno civile con Geda e Fenoglio ma anche con la voce ‘Amore’ del sillabario di Goffredo Parise. Cuore pulsante dei giovani a Mantova è la ‘Read On Station’, fulcro del progetto durante Festivaletteratura. 

In piazza Broletto è possibile ammirare la mostra delle tavole vincitrici di ‘My life in Strips 2019’, i laboratori della ‘Fabbrica delle Strisce’ e di ‘Diredilibri’, una biblioteca tematica scelta dagli adolescenti e una serie di postazioni dove scoprire le attività che si svolgono sul sito readon.eu. Centro di distribuzione dei volumi ‘Anthology! 2018’ e dei gadget, la ‘Read On Station’ è aperta anche agli insegnanti interessati al progetto, per portarlo nelle scuole

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»