“Vietare Marcia su Roma”; Stadio Roma, Comune “farà di tutto”; torna Festival letteratura ebraica

Edizione del 6 settembre 2017
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PARTITI SINISTRA: VIETARE MARCIA SU ROMA DI FORZA NUOVA

“La marcia su Roma organizzata da Forza Nuova per il prossimo 28 ottobre dev’essere vietata”. E’ unanime l’appello che arriva dai partiti di sinistra e centrosinistra dopo l’annuncio della formazione di estrema destra di manifestare nella Capitale il prossimo 28 ottobre. Proprio il giorno in cui, nel 1922, 25mila camicie nere del Partito nazionale fascista entrarono a Roma consentendo a Benito Mussolini di prendere il potere con la forza. Il Partito democratico, Sinistra italiana e Mdp hanno quindi chiesto l’intervento del Governo. “La Marcia su Roma fu una tragedia. Rifarla oggi sarebbe, oltre che un insulto, una farsa ridicola” ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

ROMA, ACEA VALUTA ACCANTONAMENTO PIANO RIDUZIONE ACQUA DI NOTTE

“Ad oggi ci possiamo trovare nella condizione di valutare l’accantonamento del piano di riduzione della pressione dell’acqua di notte”. Lo ha detto il presidente di Acea, Luca Alfredo Lanzalone, durante un’audizione in commissione Ambiente alla Camera. Al momento, quindi, nella Capitale tra le 23.30 e le 5.30 l’acqua continuerà a uscire regolarmente dai rubinetti. Acea sta attendendo le autorizzazioni per quattro nuove fonti per un’adduzione di ulteriori 360 litri al secondo.

STADIO ROMA, MONTUORI: COMUNE FARA’ DI TUTTO PER REALIZZARLO

“Il Comune di Roma si sta preparando alla nuova Conferenza dei servizi e farà tutto il possibile per realizzare lo stadio della Roma”. Lo ha assicurato oggi l’assessore all’Urbanistica del Comune di Roma, Luca Montuori, spiegando che “la città non puo’ essere ostaggio di altre battaglie. I tempi del cantiere sono imperscrutabili ma ci auguriamo che tutto vada avanti nel modo più spedito possibile”. Per quanto riguarda le opere pubbliche, Montuori ha anche sottolineato che il Ponte di Traiano non è necessario ad assorbire il traffico.

A ROMA DAL 9 AL 13 TORNA FESTIVAL LETTERATURA EBRAICA

Torna per il decimo anno il Festival internazionale di Letteratura e Cultura ebraica, che si svolgerà dal 9 al 13 settembre nell’area del Portico d’Ottavia. Tra gli ospiti che interverranno la scrittrice Simonetta Agnello Hornby, la filosofa e sociologa Agnes Heller e la regista Cristina Comencini. “Il Festival rappresenta uno momento di stimolo e confronto per la città” ha detto la presidente della Comunità ebraica di Roma, Ruth Dureghello. La manifestazione si aprirà sabato con la tradizionale Notte della Cabbalà, maratona di eventi culturali.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»