VIDEO | Regionali Campania, Grimaldi (Fi): “Chi fa salto della quaglia perde la faccia”

Lo dichiara alla Dire il consigliere campano di Forza Italia, sulla scelta di alcuni esponenti di centrodestra di sostenere la candidatura a presidente della Regione Campania di Vincenzo De Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print


NAPOLI –  “Con la transumanza, e’ il caso di tanta gente che dal centrodestra e’ passata nelle liste del centrosinistra con le promesse, chi ha perso la faccia e la credibilita’ sono quelli che hanno fatto il cosiddetto salto della quaglia”. Si tratta di persone “che hanno sempre condiviso i valori del centrodestra, fino a ieri hanno criticato De Luca e la sua gestione e ora si ritrovano dall’altro lato. Loro dovranno spiegare ai cittadini quale sia la motivazione che li ha spinti a farlo, se non future promesse”. Cosi’ alla Dire Massimo Grimaldi, consigliere campano di Forza Italia, sulla scelta di alcuni esponenti di centrodestra di sostenere la candidatura a presidente della Regione Campania di Vincenzo De Luca.

GRIMALDI (FI): “NAPOLI E CASERTA CASSEFORTI CENTRODESTRA”

Napoli e Caserta possono essere le casseforti del centrodestra che ci potranno consegnare la vittoria“. Ne e’ certo Massimo Grimaldi, consigliere campano di Forza Italia che alla Dire evidenzia come “Caserta sia stata massacrata da De Luca, basti pensare all’abbattimento indiscriminato di bufale o agli aiuti alle imprese con solo 9 pratiche del Psr approvate rispetto alle 254 di Salerno”. La sperequazione tra province, rimarca, “non la dimenticheranno nemmeno i napoletani”. Dalle due zone “per il centrodestra potra’ arrivare bottino pieno per ribaltare il risultato”. De Luca, conclude Grimaldi, “pensa di fare il sindaco di una citta’ e non il governatore di una Regione”.

“FI FONDAMENTALE PER VITTORIA CENTRODESTRA”

Forza Italia sara’ fondamentale per la vittoria del centrodestra”. Lo assicura in un’intervista alla Dire Massimo Grimaldi, consigliere campano azzurro. Si tratta di “un voto alla parte moderata della coalizione, alla parte che fa proposte, quella del buon governo. Lo stesso candidato presidente, Stefano Caldoro, e’ espressione di Forza Italia. Una Forza Italia importante significa conquistare la Regione. Poiche’ noi siamo convinti che questo obiettivo sia a portata di mano, siamo certi anche che Forza Italia avra’ un ottimo risultato e portera’ in Consiglio uomini e donne capaci e seri”.

“TORNEREMO A GOVERNARE LA REGIONE CAMPANIA”


“Ritornare al governo della Campania per cambiare le aspettative dei cittadini e per mettere mano ai tanti danni che il centrosinistra ha fatto in questi 5 anni”. È questo l’obiettivo che Massimo Grimaldi, consigliere campano di Forza Italia, dichiara alla Dire. Tra gli esempi portati dal consigliere le inchieste sui covid hospital: “siamo garantisti, ma De Luca ci deve delle spiegazioni”. “Il centrodestra – prosegue – si propone di ritornare al governo con ricette semplici come avvicinare il palazzo ai cittadini e mettere mano ai tanti problemi che esistono: burocrazia zero, meno tasse, snellire le procedure, riattivare i cantieri, tornare a investire sui territori come e’ stato fatto con alcuni buoni esempi che portano ancora il nome di Caldoro”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»