Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vaccini, il Pd lancia petizione online: “Io non rinvio”

"Il diritto alla salute dei bambini non si rinvia"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il Pd lancia una petizione online e nelle Festa dell’unità per mantenere l’obbligatorietà dei vaccini. “Non si combatte la scienza, si combattono le malattie. Il diritto alla salute dei bambini non si rinvia”, scrive su twitter. L’hashtag scelto e’ #iononrinvio.

Il gruppo del Partito democratico all’inizio della seduta in Senato, si scaglia contro il processo verbale che contiene l’approvazione della sospensione dell’obbligo vaccinale all’interno del decreto mille proroghe. In aula stanno intervenendo tutti i senatori dem. “Contestiamo che sia stata fatta passare una modifica sostanziale del decreto Lorenzin- ha detto il senatore dem Alan Ferrari- su un tema avvertito da tutte le famiglie italiane, all’interno di un decreto amministrativo come il mille proroghe”.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»