Di Maio: “A settembre un fondo per le idee innovative dei giovani”

Ad annunciarlo il ministro del Lavoro intervenuto ad Agorà su Raitre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – A settembre partirà un fondo per finanziare le idee dei giovani italiani. Ad annunciarlo il ministro del Lavoro Luigi Di Maio, intervenuto ad Agorà su Raitre. “Se noi perdiamo i giovani, se li facciamo andare all’estero, perdiamo le idee imprenditoriali. E se perdiamo le idee imprenditoriali, si ferma l’economia italiana- ha spiegato il vicepremier- Le grandi imprese sono nate in Italia da imprenditori che da giovani hanno cominciato a sviluppare idee, anche dopo il boom economico e ne hanno fatto grandi aziende a livello internazionale. Non è solo una questione di nostri figli, nipoti, fratelli che vanno via, ma di idee che vanno via”. 

L’annuncio: “A settembre lancerò fondo per idee innovative per tutta Italia e voglio mettere insieme soggetti pubblici e privati, voglio finanziare le idee dei giovani per non farli andare via ma trovare opportunità qui. Stanno tutti all’estero i nostri giovani con le loro idee. Li abbiamo formati con i soldi delle nostre tasse. Non mi daro’ pace finché ci sarà anche un solo giovane che andrà a fare un biglietto di sola andata per andare a Londra e lavorare lì”.

Ti potrebbe interessare:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»