Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Da Canzonissima al film ‘7 eroiche carogne’ l’omaggio in tv a Raffaella Carrà

raffaella_carrà_alberto_sordi
La regina della tv italiana è morta ieri all'età di 78 anni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Se n’è andata la regina della tv italiana, Raffaella Carrà. Attrice, soubrette, ballerina, cantante e molto altro, si è spenta ieri a 78 anni a causa di una malattia tenuta nascosta. Per renderle omaggio Rai Cultura propone la puntata di “Ieri e oggi” del 18 maggio 1976, che andrà in onda martedì 6 luglio alle 12.00 su Rai Storia. Raffaella Carrà è ospite di Mike Bongiorno insieme a Paolo Villaggio. La showgirl bolognese, all’epoca all’apice del successo, si rivede in una puntata di “Ieri e oggi” del 1967 ospite da Lelio Luttazzi che le mostra uno spezzone della commedia musicale “Scaramouche” del 1965, poi in un brano da “Canzonissima” 1974 dove esegue “Rumore”, e da “Canzonissima” del 1971/72 in cui balla il Tuca tuca con Alberto Sordi, e in studio esegue il brano musicale “Forte forte forte”, hit che stava lanciando per l’estate ’76. L’omaggio a Raffaella Carrà è completato da una puntata di “Buonasera Raffaella”, il programma da lei condotto nel 1985 su Rai1, in onda martedì 6 luglio alle 17, sempre su Rai Storia.

LEGGI ANCHE: ‘Da Trieste in giù’ tutta l’Italia piange Raffaella Carrà

I successi di Raffaella: dal “Tuca Tuca” a “Rumore”, oltre la celeberrima linea di Trieste

LO SPECIALE TG2 PER RAFFAELLA CARRÀ

La rubrica Tg2 Italia di martedì 6 luglio, condotta in diretta su Rai2 dalle 10,10 alle 11,10 da Marzia Roncacci, sarà interamente dedicata a Raffaella Carrà. Con l’attrice Simona Marchini e il critico musicale Dario Salvatori, in studio, si parlerà di lei e dei suoi mille ruoli che hanno accompagnato per decenni i telespettatori di tutte le età. In collegamento la conduttrice televisiva Veronica Maya, il critico televisivo Francesco Specchia e suor Cristina, che con la Raffaella nazionale vinse un’edizione di The Voice of Italy. Servizi, collegamenti e dichiarazioni di personaggi legati alla Carrà ricostruiranno la sua carriera.

SU RAI 4 IL FILM 7 EROICHE CAROGNE

Anche Mediaset ricorda la grande artista da poco scomparsa e lo fa con ‘7 eroiche carogne’, pellicola del 1968 diretta da José Luis Merino. Nel film, ambientato durante la seconda guerra mondiale, una giovanissima Raffaella Carrà interpreta Sara, la figlia di un professore olandese impegnato nella ricerca di un micidiale virus, che viene catturato dai tedeschi. La pellicola andrà in onda il 6 luglio in prima serata su Rete 4.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»