Falcomatà: “Stop ad antenne 5G a Reggio Calabria”

"Ad oggi non esistono certezze rispetto agli effetti che questa nuova tecnologia ha sulle persone" dichiara il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

REGGIO CALABRIA –  Ho firmato l’ordinanza con la quale sospendo l’installazione delle antenne 5G in citta’. L’ho fatto per tutelare la salute di tutti noi. Ad oggi non esistono certezze rispetto agli effetti che questa nuova tecnologia ha sulle persone”. Cosi’ il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomata’ che aggiunge: “Nelle scorse settimane l’Amministrazione comunale ha avviato degli incontri con l’Universita’ Mediterranea e con l’ordine dei medici. Questi incontri continueranno nei prossimi giorni e saranno estesi anche alle associazioni e i comitati con cui ho gia’ avuto modo di confrontarmi”. “Naturalmente se gli studi scientifici dovessero sciogliere ogni dubbio – ha concluso il sindaco di Reggio Calabria – accoglieremo consapevolmente questa nuova tecnologia, ma intanto, nell’incertezza, per quanto mi riguarda, la salute dei miei concittadini va messa sempre al primo posto”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

6 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»