VIDEO | Ennio Morricone e l’Oscar per ‘The Hateful Eight’: “Lo dedico a mia moglie Maria”

Si è spento oggi a 91 anni a seguito di una caduta che gli aveva causato la rottura del femore
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Ringrazio l’Academy per il prestigioso riconoscimento. Il mio pensiero va agli altri candidati e in particolare allo stimato John Williams. Non c’è una musica importante se non c’è un grande film che la ispiri. Dedico questa musica e questa vittoria all’Oscar a mia moglie Maria“. Con queste parole Ennio Morricone, nel 2016, ringraziava l’Academy per l’Oscar vinto per la colonna sonora di ‘The Hateful Eight’ di Quentin Tarantino, davanti alla standing ovation di una platea che lo acclamava commossa. Aveva 87 anni e quello era il secondo Oscar, dopo quello alla carriera ricevuto nel 2007. Oggi il grande compositore, autore di straordinarie colonne sonore che hanno segnato la storia del cinema, ci ha lasciato, all’età di 91 anni, dopo una caduta che gli aveva causato la rottura del femore.

LEGGI ANCHE: È morto il maestro Ennio Morricone

C’era una volta Ennio Morricone, compositore da Oscar

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

6 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»