hamburger menu

Conte a Palermo, ironia social della candidata sindaca Donato: “Patrono del reddito di cittadinanza”

Un fotomontaggio ritrae Conte nei panni di una statua di San Giuseppe portata in processione dal candidato giallorosso Franco Miceli, dal primo cittadino Leoluca Orlando e dal ministro della Salute Roberto Speranza

fotomontaggio_conte_francesca donato

PALERMO – Il fotomontaggio dedicato a Giuseppe Conte a corredo di un post al vetriolo sui social. Così la candidata a sindaca di Palermo Francesca Donato ha ‘salutato’ l’arrivo dell’ex premier nel capoluogo siciliano per la campagna elettorale.

Conte è raffigurato nei panni di una statua di San Giuseppe portata in processione dal candidato giallorosso Franco Miceli, dal primo cittadino Leoluca Orlando e dal ministro della Salute Roberto Speranza. “Trovo stucchevole – scrive l’europarlamentare indipendente – la campagna elettorale dei grillini a Palermo e in generale nel Meridione. Tra oggi e domani l’ex presidente del Consiglio verrà portato in giro per i quartieri popolari della città come il santo patrono del Reddito di cittadinanza. Nulla di nuovo se pensiamo che siamo nella città di ‘papà Orlando’ che ha regnato nel segno del precariato ma è l’indice di una deleteria politica predatoria che considera il Sud solo una riserva di caccia di consenso a buon mercato”.

Donato poi conclude: “Mi auguro che i palermitani non si facciano abbindolare da questa Madonna pellegrina portata in soccorso di Franco Miceli, non devono ringraziare o sentirsi in debito per alcunché con l’ex premier”.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-06T12:41:09+02:00

Ti potrebbe interessare: