A Latina verso il ballottaggio tra Calandrini e Coletta

L'uno è sostenuto da Cuoritaliani, Fdi e Lega, l'altro è un civivo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

elezioni-comunali

ROMA – Oltre che a Roma, nel Lazio si vota in un altro comune capoluogo: Latina. Quando le sezioni scrutinate sono 80 su 116, si prospetta un ballottaggio tra Nicola Calandrini, sostenuto da Cuoritaliani, Fdi e Lega, che è al 22,61%, e il ‘civico’ Damiano Coletta, al 22,50%. Staccato, anche se non di molto, il candidato del Pd, Enrico Forte, che ha il 21,09% dei voti. Più indietro Alessandro Calvi (Forza Italia), al 14,10%.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»