Torino, Fassino: “Siamo al 40%, fiduciosi per il ballottaggio”

Ai torinesi "chiediamo un voto per Torino, per guidare questa citta' altri 5 anni. Non chiediamo un voto sul governo"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

fassinoROMA – “Se il risultato finale conferma quello delle sezioni finora scrutinate, pari a un terzo, guardiamo con fiducia al ballottaggio e ci rivolgiamo con fiducia ai torinesi”. Lo ha detto Piero Fassino commentando i dati relativi a Torino che lo vedono in testa con il 40% delle preferenze su Chiara Appendino del M5S, al momento al 31%.

Il voto di oggi, secondo Fassino, “riflette una situazione di crisi sociale che si è ”sentita” e che “ha portato una parte dell’opinione pubblica in una condizione di malessere e disaffezione, come dimostra il calo di partecipazione. In questo scenario il voto di Torino ci vede in vantaggio con il 40%. Ai torinesi chiediamo un voto per Torino, per guidare questa citta’ altri 5 anni. Non chiediamo un voto sul governo ne’ per ridefinire gli equilibri parlamentari”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»