fbpx

‘IdO con voi’ ai bimbi: “Ecco gli esercizi per la motilità della lingua”

ROMA – “L’esercizio della ‘scimmia’, della ‘bolla d’aria’ e della ‘lingua a punta’ sono rivolti a rinforzare la motilita’ della lingua“. Lo dice Sara Rocco, logopedista e psicomotricista dell’Istituto di Ortofonologia (IdO), che in un video sul canale Youtube, nell’ambito dello sportello ‘IdO con Voi’, illustra i tre esercizi per allenare la motilita’ linguale dei bambini che hanno difficolta’ di articolazione legate all’ipomotilita’ o ipotonia muscolare

“Nel primo esercizio (scimmia)– spiega la logopedista- mettiamo la lingua tra il labbro inferiore e i denti inferiori e trasciniamo la lingua da sinistra a destra, mantenendo la punta della lingua il piu’ basso possibile. Nel secondo esercizio (bolle d’aria) si deve prendere l’aria dal naso e spingerla verso il mento, tenendo le labbra serrate. Nel terzo e ultimo esercizio (lingua a punta) la lingua esce dalla bocca e cerca di toccare il mento. E’ importante- conclude- ripetere gli esercizi davanti allo specchio, alternandoli e facendo attenzione a eseguire i movimenti con calma”. 

L’equipe multidisciplinare dell’IdO offre in questo periodo di emergenza delle consulenze gratuite e mette a disposizione numerosi video tutorial per le famiglie di bambini e ragazzi affetti da disturbi globali e specifici dello sviluppo, disagio scolastico e psicologico, attraverso lo sportello ‘Ido con voi’ attivato nell’ambito della task force del Ministero dell’Istruzione in collaborazione con la Societa’ italiana di Pediatria (Sip). 

Per avere maggiori informazioni e’ possibile scrivere all’indirizzo [email protected] o tramite Whatsapp o sms al numero: +393450391519

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

6 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»