hamburger menu

VIDEO | A Genova la benedizione delle Palme si fa in scooter

Ad 'inventarla' don Roberto Fiscer, parroco genovese della Santissima Annunziata del Chiappeto

https://vimeo.com/404592828

GENOVA – Messe in tv, ramoscelli di ulivo e palmizi dai balconi. Ma la tradizione ha i suoi riti da rispettare, anche in tempi di coronavirus. Così, don Roberto Fiscer, parroco genovese della Santissima Annunziata del Chiappeto, si è inventato la benedizione delle Palme in scooter. Aspersorio, tonaca, stola e due ruote. Come dimostra il video postato dallo stesso sacerdote sul proprio profilo Facebook, basta poco per strappare un sorriso ai fedeli che non riescono a fare a meno della celebrazione che segna l’inizio della settimana santa.

Il sacerdote non è nuovo a iniziative al passo con i tempi: fondatore di “Radio fra le note”, già nei primi giorni dell’emergenza aveva lanciato il catechismo e l’oratorio sempre, rigorosamente via Facebook. E, poi, c’è la messa quotidiana in radio alle 20 e la domenica alle 12.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2020-12-17T18:05:42+02:00