NEWS:

Si torna a scuola? Azzolina: “Saremo più prudenti della scienza”

Tutti gli studenti saranno ammessi all'esame di maturità, ma "la promozione non è garantita"

Pubblicato:06-04-2020 06:33
Ultimo aggiornamento:17-12-2020 18:05

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – L’anno scolastico finisce qui, nel senso che non si torna piu’ in classe e le lezioni proseguono a distanza, o c’e’ una possibilita’ di rientrare? “Io ho il compito di tutelare gli studenti e di garantire alle famiglie che fino a quando non ci sara’ la sicurezza per tutto il nostro personale scolastico e per gli studenti di poter rimettere piede in classe non torneranno in classe”, risponde la ministra della Scuola Lucia Azzolina a Che tempo che fa,ieri sera su Rai Due.

“Il mio compito e’ pensare diversi scenari”, aggiunge Azzolina. E quando le viene chiesto se avrebbe senso riempire le aule a due settimane dalla fine dell’anno, il 18 maggio, Azzolina dice: “No, se un rischio sicuramente no. Ma non ho competenze mediche io“.

TUTTI AMMESSI ALLA MATURITA’

“All’esame di maturità saranno ammessi tutti. Non avendo la sicurezza di avere raggiunto tutti gli studenti con la didattica a distanza, è questa la decisione giusta da prendere. Tuttavia la promozione non sarà garantita“, precisa la ministra.


“Se non si torna a scuola l’esame- ha concluso Azzolina- si svolgerà esclusivamente in forma orale“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy