Il Tar sospende i lavori del gasdotto Tap in Puglia

La soddisfazione di Emiliano: "La battaglia continua"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – “La Regione Puglia è riuscita ad ottenere dal Tar del Lazio la sospensiva dei lavori del gasdotto Tap. La battaglia continua il 19 aprile con l’udienza. Appuntamento al concerto del 25 aprile a Melendugno. Non mancate”. Così scrive su facebook il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

LEGGI ANCHE Tap, Vendola: “Protesta giusta, non è sindrome nimby”

Il Tar del Lazio accoglie con decreto l’istanza della Regione Puglia per l’annullamento previa sospensione delle note del ministero dell’Ambiente con cui e’ stata dichiarata pienamente ottemperata la prescrizione A44, riferita alla cosiddetta fase 0 dei lavori, che autorizza Tap all’espianto degli ulivi nell’area del cantiere di Melendugno.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»