Pd, Morassut contro le Sardine: “Ma per favore… levate le tende”

"Con inutili operazioni di visibilità non si rinnova né la sinistra né il Partito Democratico".
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ma per favore… Le sardine levino le tende da sotto il Nazareno, si rispettino le regole di sicurezza e le limitazioni che stanno condizionando tutti gli italiani e danneggiando moltissime attivita’. Con inutili operazioni di visibilita’ non si rinnova ne’ la sinistra ne’ il Partito Democratico. Non siamo ad una ribalta”. Cosi’ su Facebook il deputato del Partito Democratico, Roberto Morassut.

“Il Pd- continua- avvii un processo costituente aperto a tutti, sardine comprese, gia’ dal 14 marzo: personalmente e’ quello che chiedo dal 2016. Non e’ tempo di ribalte o caminetti: produciamo con serieta’ fatti concreti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»