Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

In Basilicata è rosa un’azienda su tre

donne_lavoro_amicizia
A fine 2019 sono state censite al Registro imprese della Camera di Commercio della Basilicata 16.081 aziende con una donna al timone societario
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

POTENZA – Aziende in rosa in Basilicata. Nel 2019 un’azienda lucana su tre è a conduzione femminile. È quanto emerge dai dati dalla Camera di commercio della Basilicata elaborati con il supporto dell’Azienda speciale Asset. Agricoltura e commercio i settori più ricettivi.

A fine 2019 sono state censite al Registro imprese della Camera di Commercio della Basilicata 16.081 aziende con una donna al timone societario. Il dato è in lieve calo rispetto al 2018 (le imprese al femminile erano 16.137) ma con una media percentuale del 26,73%, che resta superiore rispetto a quella del Sud (23,76%) e dell’Italia (22%).

Notevole è anche la percentuale di imprese femminili sul totale delle aziende lucane: siamo al 34,98%. In diminuzione le imprese femminili giovanili con a capo donne under 35, che sono passate dalle 2.085 del 2017 alle 1.965 del 2018, fino alle 1.873 del 2019.

“Il dato – spiega la presidente del comitato per l’imprenditoria femminile della Cciaa lucana, Rosa Gentile – è anche una conseguenza rispetto ad una mancata strutturazione del welfare, in relazione alla conciliazione vita-lavoro, per cui piccole e micro imprese gestite da donne spesso cessano l’attività nel momento in cui le titolari decidono di mettere su famiglia e sono costrette, loro malgrado, ad effettuare una scelta. È uno dei punti-cardine in discussione al comitato la necessità di avere un sistema di nuove politiche attive del welfare, che osservi i tempi e le dinamiche delle nostre imprese e apra una rete di sostegno e di accompagnamento in grado di rendere le sfide della vita e del lavoro delle imprenditrici conciliabili e vincenti”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»