Coronavirus, Pedicini (M5s): “Fuori i francesi dall’Italia, non si fanno il bidet”

Dopo che ieri il parlamentare europeo Alvise Maniero non è stato fatto entrare al parlamento di Parigi, il 5 stelle Pedicini risponde con questa "freddura"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Il capo della delegazione parlamentare dei M5s presso il Consiglio d’Europa Alvise Maniero sbattuto fuori arbitrariamente: i francesi non fanno entrare gli italiani perché forse hanno il coronavirus? Noi non faremo entrare i Francesi perché sicuramente non si fanno il bidet“. E’ la proposta provocatoria di Piernicola Pedicini, europarlamentare pentastellato.

Ieri ad Alvise Maniero, presidente della delegazione italiana all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, deputato di Mira, è stato negato l’ingresso nella sede del parlamento di Parigi, dove doveva partecipare a una riunione dell’organismo paneuropeo. Pedicini aggiunge: “A tutti gli scienziati, perbenisti e commentatori più sensibili: questa è una freddura in risposta alla satira francese che non fa ridere. Risparmiatevi i commenti che invitano ai toni responsabili, non servono!”

LEGGI ANCHE: Coronavirus, l’ira di Di Maio: “Rimuovere subito lo stop dei voli da e per l’Italia”


Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»