Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Paura a Taiwan, terremoto di magnitudo 6.4. Crollato un albergo

La violentissima scossa è avvenuta poco prima di mezzanotte, in Italia erano le 17
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Poco prima di mezzanotte (in Italia erano le 17) un violento terremoto di magnitudo 6,4 si è abbattuto sull’isola di Taiwan. L’epicentro, a soli nove chilometri di profondità, ha fatto inclinare e in parte crollare un intero albergo nella città di Haulien. Le foto drammatiche girano sui social.

#Terremoto magnitudo 6.4 a #Taiwan: decine di persone intrappolate in un albergo crollato solo da un lato a Hua-Lien, costa est dell’isola.
L’altro ieri si erano verificate altre due scosse, rispettivamente di magnitudo 6.1 e 5.5. pic.twitter.com/QRDvltL4jO

— Asiablog.it (@Asiablog_it) 6 febbraio 2018

 

le mie preghiere vanno a tutti che hanno sofferto con il terremoto in Taiwan @PechinoExpress ci avete colto con il ❤️ spero che state bene pic.twitter.com/Yas1JpsYGH

— Jill Cooper Official (@JillECooper) 6 febbraio 2018

I media locali parlano di una trentina di persone intrappolate sotto le macerie dell’albergo, ma è ancora presto per avere un’idea di vittime e feriti. Ci sono stati altri crolli. Il sisma è stato avvertito anche nella capitale Taipei.
(Foto presa da Twitter @Asiablog_it)

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»