Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ambiente, Cgil: “Martedì stati generali su manutenzione e territorio”

A Roma il 9 gennaio dalle 9.30 con De Micheli, De Vincenti e Camusso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Si terranno martedi’ prossimo, 9 gennaio, gli ‘Stati generali della Cgil per la manutenzione del territorio e lo sviluppo delle aree interne’. L’appuntamento sara’ alle ore 9.30 presso la sede nazionale della Cgil in corso d’Italia 25, a Roma. A concludere i lavori il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. Saranno due le sessioni attorno alle quali si articolera’ l’iniziativa. La prima, quella mattutina, ripercorrera’ l’operato della Cgil volto allo sviluppo delle aree interne del Paese, dal Piano del lavoro al Progetto di Sviluppo economico e Sociale (Pses). Nella sessione dei lavori pomeridiana, che avra’ inizio alle ore 14, si approfondiranno i temi della manutenzione del territorio e della prevenzione.

Alla discussione daranno il loro contributo Enrico Giovannini, portavoce ASviS; Sabrina Lucatelli, coordinatore Comitato tecnico Aree interne Presidenza del Consiglio dei ministri; Paola De Micheli, commissario straordinario alla Ricostruzione delle aree colpite dal terremoto del Centro Italia 2016; Claudio De Vincenti, ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno; Roberto Giovanni Marino, capo dipartimento Casa Italia; Francesco Obrizzo e Giovanna Cultrera, ricercatori Ingv; Alessandro Trigilia, esperto di dissesto idrogeologico Ispra.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»