Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sci, in Vda al via la stagione agonistica invernale con 160 gare

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

(DIRE – Notiziario Turismo e Sport) Aosta, 5 dic. – Saranno 160 le competizioni sportive – di cui 121 di sci alpino, 19 di sci nordico, nove di biathlon, otto di snowboard, tre di scialpinismo e una di free style – che cadenzeranno la stagione agonistica sulle nevi della Valle d’Aosta. Il calendario ufficiale delle prove è stato reso noto durante una conferenza stampa indetta dal comitato valdostano Fisi-Asiva alla Skyway.


Due le Coppe del Mondo che troveranno ospitalità in regione: la tappa dello snowboard, a Cervinia, il 17 e 18 dicembre e, per lo scialpinismo, il titolo della Long Distance, inserito nel programma del Tour du Rutor, dal 31 marzo al 3 aprile. A questi si aggiunge la quattro giorni, a Pila, della Fis Master Cup. Si sdoppia invece il memorial Fosson, con il ‘Top 50’, il 14 e il 15 dicembre, e il Criterium nazionale a squadre, dal 9 all’11 aprile, sempre a Pila. Due anche le tappe valdostane del Grand Prix Italia, a La Thuile e Gressoney-La-Trinité, rispettivamente l’11 e il 12 gennaio e il 7 e l’8 marzo, mentre il 30 e 31 marzo toccherà ai Campionati italiani Giovani, slalom e gigante, in scena a Courmayeur.


Tre gli appuntamenti previsti per il fondo: il 5 e 6 febbraio toccherà alla 37esima edizione della MarciaGranParadiso e alla Minimarcia, in abbinata allo Skiri Trophy, l’ex Topolino Fondo. Il biathlon ospiterà a Bionaz due rassegne tricolore: l’8 e il 9 gennaio il titolo Junior, Giovani e Aspiranti e, il 29 e 30 gennaio, i Campionati Allievi e Ragazzi. Il 19 e il 20 febbraio si terranno la Coppa Italia di snowboard e il 23 gennaio a Crevacol la Coppa Italia di scialpinismo. Il 30 gennaio, la località ospiterà invece i campionati di free style.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»