Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Cinema e sale lettura per i bambini del reparto pediatrico del ‘Pugliese Ciaccio’ di Catanzaro

"Stiamo tentando di recuperare il tempo perduto" dichiara il direttore dell'Unità operativa U.O.C. Pediatria Giuseppe Raiola
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

CATANZARO – “Puntiamo al miglioramento dell’attività di assistenza al paziente in età pediatrica e adolescenziale, tenendo presente, in questa ultima fase, tutte le problematiche che si associano all’acquisizione di comportamenti a rischio”. Così alla Dire il dottore Giuseppe Raiola, direttore dell’Unità operativa U.O.C. Pediatria dell’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro e presidente dell’associazione ACSA&STE onlus, organizzatore del 9th Joint Meeting in Pediatria e Medicina dell’Adolescenza in fase di svolgimento a Catanzaro fino al 7 dicembre all’auditorium dell’Università Magna Graecia.

“Oggi entreremo ancora più nello specifico – ha aggiunto Raiola – affrontando temi che riguardano l’emergenza-urgenza, con una serie di interventi, da parte dei relatori, che tengono in considerazione non solo il paziente ma tutto il contesto familiare in un momento critico, come può essere il pericolo di vita del proprio figlio”.

Nella struttura ospedaliera dove opera Raiola già da tempo sono stati adottati accorgimenti con una ristrutturazione “che ha rivoluzionato” tutto il reparto pediatrico, creando dei reparti colorati, servizi igienici a misura di bambino, un cinema, sale letture.

“Stiamo tentando di recuperare – ha concluso il direttore dell’Unità operativa U.O.C. Pediatria del Ciaccio – il tempo perduto”. Nel corso degli eventi collaterali al Joint Meeting, questa sera alle 21:00 al teatro Politeama di Catanzaro si svolgerà lo spettacolo Artisti in corsia nel corso del quale interverranno come ospiti speciali l’attore Federico Tocci e Luca Abete.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»