Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

La Regione Lazio apre le prenotazioni per il richiamo del vaccino Johnson&Johnson

vaccino_coronavirus
Indipendentemente dall'età, chi ha ricevuto il vaccino monodose da almeno 180 giorni può prenotare il richiamo, con Pfizer o Moderna. La disponibilità è immediata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Sono aperte le prenotazioni per i vaccinati con Johnson&Johnson che, indipendentemente dall’età, devono fare il richiamo trascorsi 180 giorni (link: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Il vaccino del richiamo sarà il Pfizer o Moderna. Basta inserire la tessera sanitaria e scegliere l’hub vaccinale o la farmacia più vicina. La disponibilità è immediata. È possibile effettuare il vaccino anche contattando direttamente il proprio medico di medicina generale”. Lo comunica in una nota l’Unità di Crisi Covid della Regione Lazio.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»