fbpx

VIDEO | Per chi ‘viaggia’ lo sharing a Roma: quarta puntata dedicata alle aree di noleggio

ROMA – Le aree di noleggio al centro della quarta puntata dell’approfondimento sugli sharing a Roma curato dall’agenzia di stampa Dire. Come abbiamo gia’ visto nella prima puntata i mezzi a noleggio free floating servono le zone semi-centrali e centrali della Capitale, lasciando fuori le periferie. Le mappe dei servizi sharing di monopattini, motorini e auto sono quasi tutte sovrapponibili perche’ coprono piu’ o meno le stesse zone.

Qualche eccezione pero’ esiste. Share Now, ex Car2go, ed Enjoy presentano un’area di noleggio molto simile agli altri mezzi sharing, ma con una particolarita’: hanno degli stalli ad hoc all’interno delle aree di parcheggio dell’aeroporto di Fiumicino e Ciampino, dando cosi’ agli utenti una valida alternativa al piu’ costoso taxi e ai piu’ economici autobus e treni. Con una Smart for2 ‘share now’ presa in zona stazione Termini arrivare all’aeroporto di Fiumicino costa dai 16 ai 20 euro, la sovratassa per la tratta e’ di 9 euro e 90 centesimi, mentre per arrivare all’aeroporto di Ciampino costa circa 13 euro. Con 500 Enjoy i costi per arrivare dalla stazione Termini all’aeroporto di Fiumicino sono circa di 20 euro, mentre la tratta fino a Ciampino costa dai 10 ai 13 euro. Le alternative piu’ costose sono i taxi: circa 50 euro per l’aeroporto di Fiumicino, 30 euro per Ciampino; mentre fra quelle sicuramente piu’ economiche, ma meno ‘comode’ troviamo l’autobus che impiega 45 minuti di viaggio e costa 7 euro per Fiumicino e 6 per Ciampino e il treno regionale che copre la tratta per Fiumicino in 30 minuti al costo di 8 euro e la tratta per Ciampino in poco piu’ di mezz’ora al costo di 2 euro e 70 centesimi. Per il resto il problema che si pone e’ che tutti i mezzi che si trovano ai confini delle aree di noleggio ricalcano i tragitti dei mezzi pubblici non lasciando la possibilita’, a chi entra all’interno dei quartieri, di terminare il noleggio senza dover tornare sulla via principale.

Ma andiamo a vedere dove sono le aree di noleggio. Per il quadrante est il punto piu’ periferico e’ l’incrocio fra via Tiburtina e via dei Fiorentini, per il quadrante ovest la zona interessata e’ quella fra circonvallazione Cornelia e via di Boccea, il punto piu’ a nord e’ situato fra la via Bufalotta e via Ida Baccini, mentre l’Eur sono le colonne d’Ercole del quadrante sud. Tutti quadranti della citta’ in cui non solo arrivano i mezzi pubblici, ma da cui si diramano per raggiungere quartieri ancora piu’ periferici, mentre chi noleggia uno sharing in queste zone puo’ solo dirigersi verso quartieri semi-centrali o centrali

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

5 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»