Addio a Carla Nespolo, prima presidente donna dell’Anpi

È stata la prima parlamentare comunista piemontese. L'Anpi: "Ciao comandante"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

MILANO – “Con immenso dolore, comunichiamo la scomparsa della nostra amatissima Presidente nazionale, Carla Nespolo. Lascia un vuoto profondissimo in tutta l’ANPI che Carla ha guidato dal novembre 2017 – prima donna Presidente – con grande sapienza, passione, intelligenza politica e culturale nel solco pieno della grande tradizione di autorevolezza ed eredità attiva dei valori e principi della Resistenza che ha contraddistinto la nostra Associazione fin dalla sua nascita. Non dimenticheremo mai il suo affetto nei confronti di tutti noi, la sua presenza continua anche negli ultimi mesi, durissimi, della malattia. Ciao comandante“. Così, in un comunicato, la Presidenza e Segreteria nazionali ANPI comunicano la scomparsa della Presidente nazionale ANPI, Carla Nespolo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

5 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»